eVISO: la Piattaforma digitale Cortex supera le 1000 pratiche nel solo mese di settembre 2021

Home    /    Investor Relations    /    Press relases    /    eVISO: la Piattaforma digitale Cortex supera le 1000 pratiche nel solo mese di settembre 2021

30 September 2021

La piattaforma, lanciata a Maggio 2021, consente agli operatori del mercato elettrico (resellers) serviti da eVISO di richiedere rapidamente, ed in modalità self-service, una ampia serie di pratiche riducendo significativamente i tempi e i costi di gestione


eVISO S.p.A. (EVS.MI), società che ha sviluppato una piattaforma di intelligenza artificiale che crea valore nel mercato delle commodities fisiche con consegna reale,
caratterizzate da una data di consegna certa ed inderogabile (“eVISO” o la “Società”), comunica che la piattaforma digitale CORTEX, lanciata il 24.05.2021 (per ulteriori informazioni si rimanda al comunicato dedicato al seguente link), ha superato quota 1.000 pratiche evase nel solo mese di settembre 2021.

CORTEX è una piattaforma dati accessibile sia machine to machine (API) sia via web che consente all’operatore Reseller di modificare e ricostruire in tempo reale l’evoluzione delle condizioni tecniche e legali di ogni singolo punto di fornitura. Nello specifico, la piattaforma, che ha richiesto oltre duemila ore di sviluppo, permette all’operatore reseller di ridurre il tempo di gestione della richiesta della pratica grazie all’introduzione della modalità self-service accessibile 24/7. In pratica i reseller, che svolgono l’attività diretta di vendita, si interfacciano con eVISO sia per la fornitura di energia sia per sottoporre le richieste pervenute dai loro clienti, che concernono variazioni tecniche di fornitura, come ad esempio cambi di potenza, attivazioni, disattivazioni. Le informazioni aggiornate sono essenziali per servire il cliente, anche considerando che la bolletta cambia proprio in funzione delle caratteristiche del contatore e della fornitura.

Gianfranco Sorasio, CEO di eVISO, ha commentato: “In data 24 maggio avevamo annunciato il deployment della piattaforma CORTEX a servizio degli altri operatori del mercato energia, focalizzati sulla vendita al cliente finale, che acquistano da eVISO i servizi e l’energia richiesti dai propri utenti, gli operatori reseller. Oggi, a soli 3 mesi di distanza, mentre la piattaforma è ancora in fase di roll-out sugli oltre 39 reseller serviti da eVISO, abbiamo registrato, nei 30 giorni di settembre, oltre mille pratiche evase sul portale. Questo conferma che l’innovazione tecnologica introdotta solo pochi mesi fa è già un vantaggio competitivo solido che permette ai reseller di migliorare drasticamente la rapidità di risposta ai propri clienti e di tagliare significativamente i costi di gestione delle pratiche, potendo gestirle in meno tempo e su un portale dedicato con tutte le informazioni a portata di click. La capacità di CORTEX, ad oggi di 5.000 pratiche al mese, è in corso di miglioramento per accomodare le potenzialità delle imprese che operano nel settore dell’energia, soprattutto in questo momento storico dove gli eccezionali rincari nelle bollette di aziende e famiglie le costringono a essere sempre più efficienti e capaci di trovare soluzioni in tempi rapidi.”.

LEGGI IL COMUNICATO

Share on